di Nicolas Patrini
- 27 October 2020

MV Agusta / Magni, la replica della moto di Agostini

Magni ha riprodotto fedelmente la moto usata da Giacomo Agostini in gara nel 1976. Tantissime le modifiche per creare la replica fedele a partire da una MV Agusta 4 cilindri stradale

1/4

Sui propri canali social, Giovanni Magni ha postato le foto di questa MV Agusta Replica. Si tratta della riedizione della moto guidata da Giacomo Agostini nel 1976, con colorazione Marlboro Api. Per creare questa special Magni si è servito di una MV Agusta stradale 4 cilindri degli Anni 70, opportunamente modificata da moltissime parti speciali. Ecco l’elenco:

  • Telaio replica corsa
  • Serbatoio alluminio replica corsa
  • Sella e carenatura
  • Colorazione replica anno 1976
  • Ruote in lega di magnesio EPM
  • Forcelle Ceriani
  • Impianto frenante Brembo

Modifiche motore

  • Kit cilindri e pistoni 861 cc
  • Kit modifica da cardano a catena
  • Kit frizione a secco esterna
  • Kit carburatori PHF 32mm
  • Modifica spinterogeno senza contatti
  • Kit tubi di scarico replica corsa

Qui sotto, dal nostro archivio, le immagini di Agostini in sella alla moto originale.

1/27 Un rombo lacera l’aria e in un attimo il circuito di Monza piomba indietro di trent’anni. La MV 4 cilindri esce da un ultradecennale letargo e squassa le orecchie del piccolo pubblico che assiste emozionato a un avvenimento eccezionale: Agostini è di nuovo in sella alla moto gloriosa che vinse il Mondiale nel 1974. La rossa GP7, vincitrice del titolo con l’australiano Casey Stoner, aspetta il suo turno pochi metri più in là. Grazie a Motociclismo sulla storica pista di Monza martedì 30 ottobre si è celebrato un evento eccezionale, una sorta di passaggio del testimone dalla gloriosa MV alla straordinaria Ducati di oggi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news
Guida all'acquisto